Comunicato stampa – presentazione “venti di periferia” alla libreria piantaparole

COMUNICATO STAMPA

25 novembre 2022, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne
Presentazione libro "Venti di Periferia", TAU EDITORE,
Chiara Nocchetti – Maria Novella De Luca, prefazione Nello Scavo.

Il 25 novembre 2022 è la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1999.

Roma, 25 novembre 2022 ore 18, Piantaparole Libreria per Giovani Lettori, Via Frascheri 73

Venti di Periferia è un viaggio di scoperta da nord a sud che attraversa l'Italia raccontandone i volti e le storie di chi ogni giorno la abita. Parole ed immagini in una sintesi unica, in un racconto sinergico e appassionato. Quando soffia il vento del cambiamento alcuni costruiscono muri, altri mulini a vento. Venti di periferia racconta le storie di chi non ha mai smesso di credere che un altro mondo sia possibile.

Racconta storie di donne delle periferie italiane in cerca di riscatto, intervistate e fotografate da due donne.

 

Venti di periferia doveva uscire nel 2020. È nato dalla collaborazione tra due giovani donne, una fotografa e una scrittrice, volontarie di lungo corso di Apurimac ETS. Racconta Chiara Nocchetti: “Avevamo avuto l’idea di scrivere un libro fotografico che attraverso le mie parole e le foto di Maria Novella raccontasse alcune storie di periferie italiane, periferie geografiche e dell’anima. Per fare ciò siamo anche andate in giro per l’Italia. Poi è venuto il Covid e arrivederci e grazie. Ma ora siamo qui a parlare di periferie e di Diritti di Periferia!

Diritti di Periferia è il modus operandi di Apurimac ETS attraverso il quale vuole portare al centro del dibattito pubblico, politico e sociale le istanze delle periferie, geografiche ed esistenziali. La periferia è un luogo dove i diritti sono sopiti e silenti e grazie ad azioni ed interventi qualificati sul territorio possono ritornare alla luce.

 

Piantaparole è una piccola libreria indipendente per giovani lettori di tutte le età, si trova a Labaro nella periferia nord di Roma.

Nasce a settembre 2019 da un pizzico di follia e l’amore per i libri e per la natura delle proprietarie, sognatrici incallite, unite dalla passione per la “cura” e dalla voglia di donare al quartiere un luogo d’incontro e svago culturalmente stimolante, in un piccolo spazio ricolmo di libri per bambini e ragazzi.

“La nostra libreria è anche un luogo in cui stare, passare del tempo, perdersi tra i libri e ritrovarsi, osservare e sfogliare senza fretta… è un luogo frizzante e divertente, che ambisce a diventare un punto di riferimento per la nostra periferia e per i nostri ragazzi. A tre anni dall’apertura possiamo dire con orgoglio di essere, effettivamente, diventate punto di riferimento, se non per tutti, sicuramente per molti. Questo ci rende orgogliose e fiere del nostro lavoro. Sappiamo che tutti gli sforzi e i sacrifici di questo ultimo periodo vengono ampiamente ripagati dai gesti di affetto dei bambini che chiamiamo per nome e vediamo crescere con noi e con i nostri libri e laboratori.”

Emanuela e Gloria sognano di piantare parole e valori nelle giovani menti per poter ottenere fiori e frutti rigogliosi.

 

Apurimac ETS è una Associazione non profit di volontariato di ispirazione cristiana che costituisce uno strumento di promozione umana e sociale per la missione propria dell’Ordine Agostiniano.
Si occupa di cooperazione e solidarietà internazionale e nazionale con l’obiettivo di portare un cambiamento sociale positivo sul territorio, con particolare attenzione ai più vulnerabili.
Opera in Perù, Italia e Kenya.
È riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale dal 2003 e dal 2016 è iscritta all’elenco delle Organizzazioni della Società Civile idonee a svolgere attività di cooperazione internazionale.
Per garantire diritti in tutte le periferie in cui opera, Apurimac ETS agisce nel quadro del raggiungimento degli Obiettivi Di Sviluppo Sostenibili indicati nell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile sottoscritta dai governi dei 193 Stati membri delle Nazioni Unite.

In particolare, al fine di combattere ogni forma di disuguaglianza, esclusione sociale e ogni forma di povertà si attiva per garantire il pieno rispetto degli obiettivi 3 (Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età), 4 (Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti) e 5 (Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze). Lo fa senza discriminazioni di razza, genere, religione, etnia, lingua, politica, disabilità, età o orientamento sessuale.

L’impegno di Apurimac ETS è volto alla valorizzazione delle risorse umane, materiali, culturali, tecniche e finanziarie locali.
Per garantire il massimo beneficio alle comunità locali nostre beneficiarie lavora per mantenere un elevato livello di professionalità basato su trasparenza, legalità e accountability (responsabilità) nei confronti di chi segue, si fida e si affida ad Apurimac ETS.
Nei Paesi in cui interviene Apurimac ETS cerca di garantire interventi di sviluppo sociale e di crescita culturale nelle zone più vulnerabili e periferiche. Si impegna affinché le periferie possano godere della stessa dignità dei vari centri a cui si contrappongono.

INFORMAZIONI DI CONTATTO

Apurimac ETS

Chiara Migliosi, Ufficio Relazioni Esterne,
email: relazioniesterne@apurimac.it
cellulare: 3939895458

Piantaparole

Gloria Duranti
Emanuela Selva
Email: libreriapiantaparole@gmail.com
Telefono: 0686665947

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su