Lasciti

Lasciti solidali apurimac onlus ets

Quello che diciamo e facciamo ogni giorno è in alcuni casi destinato a sopravviverci. Nel ricordo delle persone che abbiamo amato, e di quelle a cui, in un modo o nell'altro, siamo stati vicini.

Destinare anche un piccolo lascito testamentario ad APURIMAC significa fare un gesto concreto di altruismo verso chi non ha i mezzi per assicurarsi un futuro.
Grazie ai lasciti, possiamo assicurare il prosieguo dei progetti, al fianco dei missionari agostiniani.

Compila il form qui sotto per ricevere la Guida ai lasciti, oppure scrivi a info@apurimac.it o telefona allo 06 45426336.

La campagna Lasciti di APURIMAC è stata realizzata con il patrocinio e la collaborazione del Consiglio Nazionale del Notariato.

 

Scarica la brochure

TESTIMONIANZA

“Confesso che ho vissuto”

Così Pablo Neruda intitolava la propria biografia. E così ci piace introdurre la testimonianza di una donna, Giovanna Gobbi, che nelle sue ultime volontà ha pensato a un gesto d’amore verso i più bisognosi. Spentasi a Milano nel 2008, dopo una lunga malattia, la sua vita è stata animata da un grande amore per il prossimo. Insegnante per oltre trentanni, ha sempre guardato al suo lavoro come a una missione fatta di passione e dedizione. Proprio in memoria della sua attività di insegnante abbiamo scelto di destinare la considerevole somma di 25.000 euro lasciata ad APURIMAC al finanziamento della costruzione di una scuola a Cuzco: il Centro di Educazione e Formazione Sant'Agostino.

A Giovanna, esempio di una vita realmente vissuta al servizio degli altri, il nostro grazie di cuore

Per restare informato sulle attività dell'associazione e per rimanere aggiornato sullo sviluppo dei nostri progetti

Clicca qui per aiutarci a rendere questo mondo un posto migliore per tutti e insieme diamo un'opportunità a chi ne ha bisogno

Torna su